• Contact us for a quick reply: mobile +393332610284
petrochemical-plant-WUEJBFJ-scaled-1200x250

Whistleblowing

La COEMI Srl ha implementato un sistema dedicato alla gestione delle segnalazioni, accessibile a tutti i suoi dipendenti e alle parti interessate (quali fornitori, subappaltatori e clienti). Tale sistema è progettato per garantire l’osservanza dei più elevati standard di integrità, trasparenza ed etica nelle attività aziendali, conformemente alle normative interne ed esterne. Si assicura inoltre la piena aderenza al Decreto Legislativo 24 del 10 marzo 2023, che disciplina il whistleblowing e tutela coloro che segnalano violazioni delle leggi europee e nazionali.

 

Questo sistema garantisce la massima riservatezza e protezione della privacy nel trattamento delle segnalazioni ricevute, assicurando la protezione dell’identità sia del segnalante che del soggetto segnalato.

 

 

Le segnalazioni possono riguardare una vasta gamma di comportamenti, atti od omissioni che ledono l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato, tra cui:

  • Illeciti amministrativi, contabili, civili o penali;
  • Condotte illecite rilevanti ai sensi del decreto legislativo 231/2001, o violazioni dei modelli di organizzazione e gestione ivi previsti;
  • Illeciti che rientrano nell’ambito di applicazione degli atti dell’Unione europea o nazionali relativi ai seguenti settori: appalti pubblici; servizi, prodotti e mercati finanziari e prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo; sicurezza e conformità dei prodotti; sicurezza dei trasporti; tutela dell’ambiente; radioprotezione e sicurezza nucleare; sicurezza degli alimenti e dei mangimi e salute e benessere degli animali; salute pubblica; protezione dei consumatori; tutela della vita privata e protezione dei dati personali e sicurezza delle reti e dei sistemi informativi;
  • Atti od omissioni che ledono gli interessi finanziari dell’Unione;
  • Atti od omissioni riguardanti il mercato interno;
  • Atti o comportamenti che vanificano l’oggetto o la finalità delle disposizioni di cui agli atti dell’Unione.

Tutte le segnalazioni ricevute vengono indirizzate, ricevute ed esaminate dall’Organismo di Vigilanza di COEMI Srl.
L’Organismo di Vigilanza agisce come custode delle segnalazioni e ne supervisiona la gestione.